Disinfestazione Firenze è un servizio specializzato nella disinfestazione di topi per contattarci vi consigliamo di telefonare al nostro numero di cellulare:

  • Cell: 3338004370
  • Aperti 24 ore su 24
  • Economici
  • Professionali

Disinfestazione Topi Firenze, La Specie

IL topo comune ( Mus musculus) è un piccolo mammifero roditore della famiglia dei Muridi, anche chiamato topo domestico, per differenziarlo dal topo selvatico ( Apodemus sylvaticus).

Si tratta della specie di gran lunga più diffusa del genere Mus, rappresentato nel mondo da una quarantina di specie, questo roditore si può infatti trovare comunemente in quasi tutti i paesi del mondo, spesso affianco degli umani,

che involontariamente gli procurano cibo e alloggio, ma non sempre in armonia con loro, in quanto i topi possono arrecare danni anche ingenti alle colture e alle dispense di cibo, oltre a rendersi vettori di una serie di malattie, come Leptospirosi.

Specie estremamente adattabile e spiccatamente sinantropa, il topo vive praticamente n qualsiasi luogo che gli offra un recesso in cui potersi nascondersi e sfamarsi.

Lo si trova perciò in ambienti urbani e suburbani, dove vive a qualsiasi altitudine, mentre è una presenza piuttosto rara nelle aree rurali in quota e negli ambienti boschivi.

Gli infestanti come i topi possono causare problemi relativi all’igiene e alla salute, possono rosicchiare legno e plastica provocando significativi danni alla tua abitazione e all’arredamento o addirittura provocare danni ai cavi e sistemi elettrici. Se hai notato la presenza di topi in casa o in azienda, rivolgiti a Disinfestazione Topi Firenze siamo esperti in monitoraggio e derattizzazione su tutto il territorio con soluzioni innovative ed ecologiche.

Disinfestazione Topi Firenze, Rapporti Con L’Uomo

Si tratta di animali attivi perlopiù dopo il tramonto, durante la notte si tengono ben lontani dalle fonti di luce intensa.

Durante il giorno, i topi riposano in tane poste in luoghi riparati e foderati con vari materiali, come il cartone, la stoffa ed erba.

Il topo non va in letargo, a differenza di molti roditori, esso si adatta bene ad ambienti freddi (purchè vi sia disponibilità di cibo), al punto che se ne trovano popolazioni stabili anche all’interno di celle frigorifere.

Sono animali tendenzialmente onnivori, mangiano perlopiù prodotti di origine vegetale, ma all’occorrenza non disdegnano la carne. A differenza del comune pensiero, ispirato dall’immagine trasmessa nei cartoni animati, i topi non mangiano formaggio se non in caso di estrema carenza di cibo.

Sono in grado di riprodursi tutto l’anno, nel caso in cui il cibo sia disponibile con continuità, la femmina può partorire e rimanere nuovamente gravida pressochè in continuazione, con un massimo di quindici parti annuali, quindi, alla prima presenza di segnali, come escrementi e odori strani, è bene contattare un professionista per non trovarsi con un infestazione ingente.

Affidati aDisinfestazione Topi Firenze, interveniamo con personale altamente specializzato e sempre aggiornato del settore per garantirti una risoluzione definitiva del problema.

La storia dei topi è da sempre stata indissolubilmente legata a quella dell’uomo, originari dell’Asia, la loro presenza è tuttavia attestata nel bacino Mediterraneo già 8000 anni a.C, anche se tardarano a diffondersi nel resto d’Europa, dove si trova solo a partire dal 1000 a.C.

Successivamente, grazie ai commerci e alle campagne militari, il topo ha esteso il proprio areale in gran parte del globo, anche in isole più remote.

Il topo non è un coinquilino innocuo, spesso, infatti, pur rivelandosi assai meno dannoso rispetto al ratto, causa danni ingenti alle riserve di cibo e trasmettere varie malattie. Si ritiene che proprio per tenere lontani questi roditori, l’uomo abbia dato il via all’addomesticamento del gatto.

La presenza di topi, oltre ad una paura innata di alcune persone, costituisce un rischio sanitario significativo per la salute dell’uomo e degli animali domestici, essendo in grado di trasmettere numerose malattie pericolose, tra cui, la salmonella, malattia di Well, E. coli, Leptospirosi, tubercolosi e molte altre, e trasportare parassiti come acari, zecche e pulci, quest’ultimi, come ben sappiamo tutti, hanno lasciato un segno indelebile nella storia, la Peste Nera, che tra il 1348 e il 1351 decimo la popolazione europea.

Da sempre l’essere umano è alla ricerca del metodo più efficace per liberarsi dai fastidiosi roditori, spesso facili commensali dell’uomo.

Come in tutte le lotte, dove l’esito della riuscita è strettamente collegato alla conoscenza del nemico, anche per quanto riguarda la derattizzazione è di fondamentale importanza riconoscere e comprendere le principali specie di roditori da cui difendersi.

Avvalendoti di Disinfestazione Topi Firenze avrai la certezza di aver trovato dei professionisti in grado di scegliere il giusto metodo di derattizzazione.

Disinfestazione Topi Firenze, Il Miglior Servizio

La pianificazione di un intervento deve tener conto degli aspetti ecologici e dell’impatto sull’ambiente e pertanto non può prescindere dall’applicazione integrata a basso impatto ecologico.

Molteplici sono le realtà interessate dalla presenza di topi, ma su tutte una particolare attenzione deve essere rivolta a quelle aziende che hanno a che fare con gli alimenti, ristoranti, bar, industrie alimentari di vario genere.

La derattizzazione deve pertanto essere vista come un intervento di salvaguardia della salute pubblica e nel contempo un’operazione di riequilibrio dell’ambiente dall’eccessiva proliferazione di questi animali.

Disinfestazione Topi Firenze, interviene con un sopralluogo, ricercando delle tracce (escrementi, rosicchiamenti, etc), ricerca dei punti di annidamento per prevedere gli spostamenti e la distribuzione dell’infestazione, creazione di planimetrie per individuare i punti dove applicare la lotta, coinvolgimento delle persone per eliminare azioni che facilitano la reintroduzione dei topi e gli ambienti esterni fonte dell’infestazione.

Altre osservazioni riguardano la perforazione di imballaggi e l’asportazione di cibo. Tutte queste conoscenze preliminari consentono la stesura di un piano strategico di intervento il cui obbiettivo è la bonifica dell’ambiente con il più basso impatto ambientale possibile.

Organizzazione, pianificazione, tempi, metodi e mezzi rappresentano i punti nodali dell’intervento di eliminazione, che comunque deve essere continuamente monitorato onde verificarne l’efficacia.

Ecco perchè Disinfestazione Topi Firenze dispone di tecnici sempre aggiornati sui prodotti, sulle tecnologie e sui metodi di applicazione.

Evitate il “fai da te”, esistono in commercio vari tipi di trappole, ma bisogna affidarsi a una ditta di derattizzazione esperta per saperle scegliere a norma di legge e per posizionarle in modo efficace.